Psicoterapia individuale e di coppia

La psicoterapia cognitivo-comportamentale permette di alleviare la sofferenza emotiva e i problemi relazionali mediante la modifica degli schemi mentali e dei comportamenti controproducenti.

  • In presenza di sintomi relativi ad un disturbo psicologico è indicata la psicoterapia individuale che prevede la costruzione di una relazione di fiducia tra paziente e terapeuta, all’interno della quale il terapeuta può favorire l’identificazione delle modalità di pensiero rigide e disfunzionali che mantengono la sofferenza emotiva, determinando la messa in atto di comportamenti controproducenti. L’utilizzo di tecniche cognitive permette un distanziamento critico dal pensiero disfunzionale che viene gradualmente flessibilizzato, al fine di favorire il benessere emotivo della persona.
    La psicoterapia cognitivo-comportamentale permette, inoltre, di comprendere la sofferenza emotiva presentata dalla persona alla luce della propria storia di vita.

  • In presenza di problematiche di coppia è indicata la psicoterapia di coppia che prevede una fase di consultazione preliminare volta alla comprensione della problematica presentata e all’identificazione degli obiettivi terapeutici dei due partner. La psicoterapia di coppia mira a ripristinare le risorse interne alla coppia, venute meno nella fase di crisi, superando i cicli interpersonali disfunzionali e favorendo modalità di comunicazione più utili al benessere di entrambi i partner.

Sia nel corso della psicoterapia individuale che di coppia il terapeuta accompagna il/i paziente/i ad individuare i momenti in cui nella relazione terapeutica si attuano le modalità relazionali problematiche, favorendo la presa di coscienza diretta delle problematiche presentate.

La psicoterapia cognitivo-comportamentale mira a raggiungere obiettivi personali, migliorare la qualità delle relazioni e ridurre la sofferenza emotiva.

Sostegno psicologico

Il Sostegno psicologico può essere effettuato qualora la persona non presenti sintomi clinici, ma si trovi ad affrontare un momento di crisi personale e/o esistenziale talvolta conseguente ad eventi di vita stressanti quali malattie, nascite, problemi lavorativi, etc.
Diversamente dalla psicoterapia, il sostegno psicologico mira alla gestione di una specifica difficoltà del momento, supportando la persona nel reperire le proprie risorse personali utili alla risoluzione delle problematiche incontrate.
Il Sostegno psicologico prevede un numero contenuto di incontri che varia in funzione delle specifiche necessità della persona.

Sostegno alla genitorialità

Il sostegno alla genitorialità è un intervento psicologico che prevede l’accompagnamento dei genitori nell’affrontare le difficoltà nell’esercizio del proprio ruolo. Tali difficoltà possono emergere durante i fisiologici cambiamenti nel ciclo dei vita dei figli (ad esempio nel passaggio dall’infanzia all’adolescenza) o anche in caso di separazione tra i genitori o altri eventi critici che possono occorrere nel corso della vita.
Mira a comprendere e migliorare la relazione con i figli, gli stili educativi e comunicativi interni alla famiglia, per favorire l’adeguato processo evolutivo dei figli.
Talvolta, infatti, i genitori si trovano a dover gestire comportamenti oppositivi, aggressivi, di ritiro sociale, etc., e non sempre riescono ad affrontare, in maniera efficace, tali problematiche.
Il sostegno alla genitorialità mira, pertanto, a promuovere una maggiore comprensione del proprio figlio, del suoi bisogni, delle sue paure, delle sue modalità comunicative, oltreché di sé stessi e del proprio ruolo, rinforzando le competenze educative, affettive e relazionali del genitore.

Servizi per l'età evolutiva

L’infanzia si caratterizza quale periodo cruciale per lo sviluppo delle principali abilità cognitive, comunicative e relazionali. Lo sviluppo passa attraverso fasi fisiologiche di crisi dovute ad un passaggio (si pensi per esempio al periodo dell’adolescenza), tuttavia si può anche incorrere in eventi e problemi particolari (perdite, lutti, malattie…). Nei bambini e negli adolescenti il canale per l’elaborazione di questi vissuti può passare per comportamenti disfunzionali (rabbia, capricci..) ma anche tramite sintomi psicosomatici (mal di pancia, mal di stomaco, mal di testa), difficoltà del sonno o difficoltà scolastiche/relazionali. Lavorare con i bambini significa parlare il loro linguaggio fatto di giochi e di disegni. Fondamentale risulta quindi uno spazio di ascolto in cui sia loro permesso di esprimersi tramite questi canali. Tuttavia, allo stesso tempo, significa anche accogliere la loro famiglia con tutti i dubbi e le preoccupazioni che vengono portate. La famiglia, oltre al sentire un eventuale bisogno di supporto per la situazione, rappresenta anche una fondamentale fonte di informazione e risorsa per il bambino. 
E’ quindi all’interno di questa ottica che Studio Amigdala propone i seguenti servizi: − Iter di valutazione: consiste nell’approfondire la problematica presentata dal bambino mediante il colloquio clinico, test psicodiagnostici e sedute osservative, al fine di indirizzare verso il servizio più idoneo − Terapie e servizi o Terapia cognitivo-comportamentale per il bambino o Sostegno alla genitorialità o Parent Training o Orientamento alla scelta della scuola e potenzialmente scolastico

Valutazione psicodiagnostica

La valutazione psicodiagnostica consiste in un iter di valutazione che prevede l’utilizzo di test standardizzati e di colloqui clinici. Essa permette di acquisire informazioni circa la sintomatologia presentata della persona e le sue caratteristiche di personalità. La valutazione psicodiagnostica è propedeutica all’avvio della psicoterapia, permettendo di identificare gli specifici problemi psicologi presentati dalla persona e le sue caratteristiche di personalità. Essa, pertanto, favorisce l’individuazione degli obiettivi terapeutici e delle strategie terapeutiche più idonee al superamento dello specifico problema. Presso Studio Amigdala vengono utilizzati test autosomministrati (a crocette) e interviste semi-strutturate, validate a livello nazionale ed internazionale.